Barkyn Logo
  • Veterinaria
  • Crocchette
  • Barkyn Italia
BlogSalute

I migliori antinfiammatori naturali per cani

Scopriamo insieme che cosa possiamo utilizzare per il cane come antinfiammatorio naturale.

Aurora Busti

Aurora Busti

Veterinaria
3 min di lettura

Il meglio per il tuo cane

Cibo sano consegnato a casa e veterinario online 24/7

-15%

al 1° ordine
Inizia ora
Inizia ora

L’infiammazione è una delle situazioni più comuni per gli organismi viventi, tanto per l’uomo quanto per il cane. Si tratta di un meccanismo di difesa, non specifica, che costituisce la prima linea di difesa dell’organismo agli stimoli esterni, e che deve essere vista come una funzione positiva del corpo del cane. In alcune situazioni però non arriva a risolvere il problema perché magari non si tratta di una malattia che possa essere risolta in breve tempo, quindi questo meccanismo risulterà inutile in quanto provocherà solo dolore all’animale senza risultate in un effettivo miglioramento. In questi casi si opta per aggiungere in terapia gli antinfiammatori che saranno scelti dal veterinario in base a quello che ha evidenziato dalla visita del cane.

Esistono vari tipi di antinfiammatori, in questo articolo analizzeremo in particolare quelli naturali come ad esempio:

  • Curcuma: la curcuma è una spezia usata in cucina conosciuta per le sue proprietà medicinali, la più famose è essere un’incredibile sostanza antinfiammatoria. La dose di curcuma per i cani oscilla fra i 15 e i 20 milligrammi per chilo di peso dell’animale e può essere aggiunta ai pasti. Il principio attivo che funge da antinfiammatorio è la curcumina.
  • Arnica Montana: si tratta di uno dei migliori antinfiammatori topici. Puoi applicarla sotto forma di crema che abbia fra gli ingredienti un estratto vegetale d’arnica adatto per animali. Ti consigliamo, però, di somministrare questo prodotto omeopatico, l’arnica Montana 9ch per cani, per via orale. Arnica Montana 9ch: 3 granuli sciolti in 5 millilitri d’acqua, 2 volte al giorno. Da dare sempre lontano dai pasti.
  • Arpagofito: l’arpagofito è una pianta medicinale dagli effetti antinfiammatori che può essere usata per periodi di tempo prolungati senza che il cane soffra effetti collaterali.
  • Valeriana: la valeriana per i cani è un rimedio eccezionale a cui si può ricorrere quando l’infiammazione è dovuta da un disturbo muscolare. Questa pianta, infatti, è utile per alleviare il dolore delle contratture muscolari e la tensione accumulata nei muscoli.
  • Calore locale: è uno degli antinfiammatori per cani più semplici e più efficaci. È sufficiente applicare una borsa dell’acqua calda nell’area interessata perché il calore provoca la vasodilatazione sanguigna facendo diminuire l’infiammazione e il dolore.
  • Pesce azzurro (omega 3): se non si vuole dare al cane il pesce azzurro, un’alternativa è dare al cane dei supplementi nutrizionali di olio di pesce. Il pesce azzurro contiene grandi quantità di acidi grassi essenziali, come gli Omega 3, potenti antinfiammatori.
  • Olio essenziale di lavanda: ottimo per i dolori articolari e muscolari su base infiammatoria.

Ovviamente è sempre sconsigliato iniziare qualsiasi tipo di terapia senza il consiglio di un professionista, anche perché l’infiammazione nasconde sempre qualcosa quindi si tratta sempre di situazioni da non dover prendere troppo alla leggera. Sconsigliate soluzioni fai da te in casa.

Dott.ssa Aurora Busti
Medico Veterinario Barkyn

Articolo successivo

Chevron Icon

CONDIVIDI SE TI È PIACIUTO!

Facebook IconTwitter IconChain Icon

I più popolari

Il miglior cibo per il tuo cane

Cibo sano consegnato a casa tua

Barkyn fornisce cibo adattato alle esigenze del tuo cane e un veterinario dedicato. Fai la prova ora!

Inizia ora
15%
Sconto sul 1° ordine

© Barkyn - Love for your dog 2020 Via Bergamo 43 00198 Roma

VisaCard Icon
MasterCard Icon
PaypalFooter Icon
  • Aiuto
  • Opportunità
  • Privacy
  • Shop