Menu Icon
  • Veterinaria
  • Crocchette
  • Chi siamo
  • Shop
BlogSalute

Epatite infettiva canina: che cos’è e come si può trattare?

Nell’articolo di oggi tratteremo una patologia molto pericolosa per il nostro cane che è l’epatite infettiva canina. Scopriremo di cosa si tratta e se esiste un trattamento!

2 min di lettura
Cibo sano consegnato a casa e veterinario online 24/7

Il meglio per il tuo cane

Cibo sano consegnato a casa e veterinario online 24/7

-15%

al 1° ordine
Inizia ora
Inizia ora

Nell’articolo di oggi tratteremo una patologia molto pericolosa per il nostro cane che è l’epatite infettiva canina. L’epatite infettiva è una malattia acuta che interessa in misura maggiore i cuccioli ed è causata da un virus: l’adenovirus canino. Come si può capire dal nome stesso della malattia, l’adenovirus colpisce in particolare il fegato ed i vasi sanguigni del nostro cane e purtroppo è presente su tutto il territorio italiano e può essere trasmesso da altri cani infetti ma anche dalle volpi.

I principali sintomi clinici sono febbre, mancanza di appetito, vomito, sete, dolorabilità addominale e la comparsa di fenomeni emorragici particolarmente evidenti all’interno della bocca, nel naso, ma anche ematomi cutanei in seguito a traumi anche di lieve entità. Come abbiamo detto all’inizio dell’articolo la patologia riveste particolare importanza nei cuccioli. In taluni casi, l’infezione può decorrere senza sintomi clinici evidenti ma in altri invece, può risultare letale.

Una volta diagnosticata l’epatite infettiva, il trattamento del medico veterinario sarà volto a ridurre e minimizzare quanto possibile i sintomi clinici, verranno quindi somministrati antibiotici volti a limitare la comparsa di infezioni batteriche secondarie, nonché somministrati fluidi volti a ristorare l’idratazione e l’equilibrio elettrolitico del cane. Come vediamo, non esiste un antivirale, ossia un trattamento specifico diretto contro il virus. E una volta infettato, sta al nostro cucciolo vincere la battaglia contro questo nemico!

Per questo motivo è necessario proteggere ed evitare che questo pericolo virus infetti il nostro amico a quattro zampe, e come? Semplicissimo, con la vaccinazione! Un cucciolo immunizzato nei primi mesi di vita, infatti, risulterà protetto dall’infezione! Cosa aspetti quindi?

Vito Priolo

Medico Veterinario

I più popolari

7 errori più comuni dei proprietari di cani

7 errori più comuni dei proprietari di cani

Il miglior cibo per il tuo cane

Cibo sano consegnato a casa tua

Barkyn fornisce cibo adattato alle esigenze del tuo cane e un veterinario dedicato. Fai la prova ora!

Inizia ora
15%
Sconto sul 1° ordine
Cibo sano consegnato a casa tua

© Barkyn - Love for your dog 2020 Via Bergamo 43 00198 Roma

VisaCard Icon
MasterCard Icon
PaypalFooter Icon
  • Aiuto
  • Opportunità
  • Privacy
  • Shop