Menu Icon
  • Veterinaria
  • Crocchette
  • Chi siamo
  • Shop
BlogSalute

Dermatite da leccata eccessiva

A volte capita di osservare che il vostro cane si lecca insistentemente in determinate aree del proprio corpo, andiamo a scoprire insieme che cosa può causare questo tipo di fastidio e cosa possiamo fare per evitare che peggiori la situazione.

2 min di lettura
Cibo sano consegnato a casa e veterinario online 24/7

Il meglio per il tuo cane

Cibo sano consegnato a casa e veterinario online 24/7

-15%

al 1° ordine
Inizia ora
Inizia ora

Dobbiamo ricordarci che i nostri amici a quattro zampe hanno modi diversi dai nostri per manifestare il prurito. Oltre a darsi sollievo grattandosi lo fanno anche leccandosi e mordicchiandosi e questo, quando il prurito e il fastidio sono particolarmente insistenti, può portare problemi.
La pelle è l’organo che ci protegge dagli agenti esterni creando una barriera protettiva per il nostro organismo, quando questa è infiammata diventa più debole e possono intervenire anche delle infezioni a peggiorare il quadro. Questo è quello che succede quando si ha un fastidio/prurito, il cane pur di alleviarlo comincia a leccarsi la zona e/o a mordicchiarla con il risultato che l’area diventerà sempre più infiammata e delicata portando ad una vera e propria dermatite, che in questo caso viene chiamata dermatite da leccamento.

Che cosa porta alla dermatite da leccamento?

È il leccarsi costantemente di una determinata zona che porterà a questo tipo di problema e le ragioni per cui si arrivano a leccare così insistentemente di solito sono correlate direttamente con le cause di prurito:

  • allergie;
  • infestazione parassitaria;
  • dermatitie atopica;
  • malattie su base autoimmune;
  • tumori;
  • infezioni.

Che cosa posso fare per evitare che la situazione peggiori?

La primissima cosa da fare è impedire al cane di leccarsi/mordicchiarsi, questo di solito è possibile solo attraverso l’applicazione di un collare Elisabetta che dovrà essere indossato h24, soprattutto quando l’animale non è sorvegliato, quindi quando è solo a casa o i proprietari stanno dormendo. Questo perché ogni leccata va a peggiorare la situazione e può portare anche allo sviluppo di infezioni più importarti che richiederanno poi un trattamento più lungo e complicato. Questo succede poiché la saliva del cane è ricca di batteri e la stessa lingua ogni volta causa uno stress meccanico sulla la cute.
La seconda cosa sarà portare il cane a visita dal vostro veterinario di fiducia, il quale attraverso alcune domande cercherà di arrivare alla causa primaria del prurito, perché sarà quella a dover essere combattuta. In base allo stato della cute nella zona interessata il veterinario potrà optare anche per una terapia antibiotica, se la situazione è molto avanzata, trattamenti con shampoo terapia, somministrazione di farmaci contro il prurito, ma SOLO attraverso una visita completa si riesce a valutare completamente la situazione e a instaurare una terapia.

Dott.ssa Aurora Busti
Medico Veterinario Barkyn

I più popolari

7 errori più comuni dei proprietari di cani

7 errori più comuni dei proprietari di cani

Il miglior cibo per il tuo cane

Cibo sano consegnato a casa tua

Barkyn fornisce cibo adattato alle esigenze del tuo cane e un veterinario dedicato. Fai la prova ora!

Inizia ora
15%
Sconto sul 1° ordine
Cibo sano consegnato a casa tua

© Barkyn - Love for your dog 2020 Via Bergamo 43 00198 Roma

VisaCard Icon
MasterCard Icon
PaypalFooter Icon
  • Aiuto
  • Opportunità
  • Privacy
  • Shop