I cani fanno bene alla salute: 5 modi in cui il tuo cane ti offre una buona qualità di vita

Lifestyle

Negli ultimi anni, la figura del cane è stata notevolmente rivalutata, soprattutto quando si parla di salute e benessere psico-fisico dell’uomo. Oggi, infatti, molti cani vengono impiegati nella pet therapy e negli interventi assistiti con animali per aiutare le persone in difficoltà. Vediamo in che modo il nostro amato amico Fido influisce positivamente nella nostra vita quotidiana:

1  Meno pigrizia e maggiore attività fisica!

Avere un cane significa anche portarlo fuori a passeggiare, giocare e fare attività fisica; ma non è soltanto il cane che fa esercizio, ma anche il suo proprietario, che trae così benefici sia in termini
fisici che mentali: una passeggiata all’aperto con il proprio amico a quattro zampe non è solo utile dal punto di vista della salute, ma aiuta anche a rilassarsi e a liberare la mente.
Con la vita frenetica del giorno d’oggi, senza un cane, le persone non camminerebbero quasi per niente!

2  Maggiore interazione sociale

Allo stesso tempo, portare fuori il cane può favorire la socializzazione, predisporre a nuovi incontri, soprattutto con altre persone che hanno lo stesso amore per il proprio beniamino.
Da qui possono nascere amicizie e profonde relazioni interpersonali che durano nel tempo, un po’ come l’infinito affetto verso il proprio amico scodinzolante!

3  Riduzione dello stress, miglioramento dell’umore e dell’autostima

I cani sono esseri straordinariamente empatici e in grado di leggere e capire le emozioni del proprio “genitore umano” , fornendogli conforto e vicinanza in ogni situazione. Recenti studi hanno dimostrato che vivere con un cane e interagire spesso con lui, favorisca la produzione di endorfine, le quali generano una piacevole sensazione di benessere fisico e migliorano l’umore. Inoltre, l’amore e la fiducia incondizionati che ogni cane è in grado di donare al suo proprietario, migliorano notevolmente il suo livello di autostima.

4  Benefici per la salute e il sistema immunitario

Secondo una recente ricerca statunitense i batteri intestinali dei nostri cani potrebbero avere un’influenza benefica sulla nostra salute, rafforzando il sistema immunitario. Inoltre, è stata scientificamente dimostrata la correlazione tra il possedere un cane e il miglioramento della salute
cardiaca, con riduzione del rischio di malattia cardiovascolare e prevenzione dell’infarto miocardico.

5  Miglioramento dell’ambiente di lavoro, della produttività e delle        performance lavorative

Oggigiorno anche molti uffici e negozi hanno aperto le loro porte ai cani e questo perché si è visto che la presenza di Fido nell’ambiente di lavoro tende a migliorare l’umore e ridurre lo stress dei dipendenti, aumentando in questo modo la produttività e le loro performance lavorative.

Insomma, in qualunque contesto essi si trovino, i nostri amici a quattro zampe si dimostrano essere sempre all’altezza della situazione, mai fuori luogo, e si comportano, nei nostri confronti, come degli “angeli custodi con la coda”, sempre pronti ad intervenire positivamente in caso di necessità, donando fiducia e amore incondizionato.

 

Dott. Piercarlo Amati

Medico Veterinario Barkyn