Barkyn Logo
  • Veterinaria
  • Crocchette
  • Barkyn Italia
BlogSalute

Integratori alimentari. Quando sono consigliati?

Servono gli integratori di sali minerali per cuccioli? Cosa è meglio dare al cane insieme? Oggi risponderemo a questa e a tante altre domande.

Morena Cena

Morena Cena

Veterinaria
3 min di lettura

Il meglio per il tuo cane

Cibo sano consegnato a casa e veterinario online 24/7

-15%

al 1° ordine
Inizia ora
Inizia ora

Definizione: che cosa sono gli integratori alimentari?

La prima importante nozione da conoscere è che gli integratori alimentari non sono dei medicinali, bensì dei mangimi complementari, pertanto non necessitano di prescrizione e ricetta medica per poter essere acquistati in farmacia o nei pet-shop. Essi rappresentano un supplemento di vitamine, sali minerali e altre sostanze che si aggiungono a quelli provenienti dalla dieta del cane. In commercio ne esistono di varie tipologie e marche (in forma di compresse, polveri, soluzioni orali etc..) che solitamente si aggiungono alla razione alimentare quotidiana. Questi mangimi complementari hanno inoltre una composizione differente a seconda dell’età e delle esigenze del cane: esistono infatti integratori per cuccioli, per cani adulti e per cani anziani.

A cosa servono?

Gli integratori alimentari possono avere svariate funzioni. Vediamo le principali:

  • utilizzati a scopo preventivo per ridurre il rischio di insorgenza di alcune patologie oppure ritardarle (ad esempio quelli a base di glucosamina e condroitinsolfato per la salute articolare, consigliati nei soggetti a rischio di displasia dell’anca e/o del gomito);
  • somministrati a cani convalescenti per promuovere una più rapida guarigione; possono integrare un’alimentazione povera di talune sostanze (in modo particolare sono essenziali per bilanciare correttamente una dieta casalinga!!);
  • supportare il sistema immunitario del cane (ad esempio quelli che contengono betaglucani e lattoferrina);
  •  mantenere la salute della pelle e del pelo e la funzionalità cardiaca (a questo scopo merita una menzione particolare lolio di salmone, un prodotto naturale al 100% ricco di acidi grassi Omega 3 e 6 che contribuiscono a ridurre i sintomi legati a patologie allergiche cutanee, a contrastare le infiammazioni, a preservare le funzioni cognitive etc..).

A che dosaggio e per quanto tempo possono essere somministrati?

Questi prodotti sono molto sicuri e maneggevoli perciò, nella maggior parte dei casi, anche un sovradosaggio per un tempo prolungato tendenzialmente non causa particolari problemi al cane. Tuttavia, per quanto riguarda il dosaggio, è consigliabile attenersi alle indicazioni riportate sul foglietto illustrativo, salvo diversa indicazione del Veterinario. Anche per quanto riguarda la durata della somministrazione è opportuno attenersi alle indicazioni fornite dall’azienda produttrice oppure, meglio ancora, chiedere consiglio al proprio Veterinario di fiducia. In linea generale la durata della somministrazione varia da 30 giorni (che è il periodo minimo per poter osservare dei benefici) fino a 60-90 giorni a seconda dei casi.

Conclusione

Si può affermare che nel complesso gli integratori sono degli utili alleati insieme ad una corretta alimentazione per il mantenimento di una forma fisica ottimale dei nostri amici a quattro zampe. È però di fondamentale importanza scegliere i prodotti giusti e più adatti alle esigenze del singolo cane e in questa scelta è utile e consigliabile farsi “guidare” dal proprio Veterinario di fiducia.

Dott.ssa Cena Morena
Medico Veterinario Barkyn

Articolo successivo

Chevron Icon

CONDIVIDI SE TI È PIACIUTO!

Facebook IconTwitter IconChain Icon

I più popolari

Il miglior cibo per il tuo cane

Cibo sano consegnato a casa tua

Barkyn fornisce cibo adattato alle esigenze del tuo cane e un veterinario dedicato. Fai la prova ora!

Inizia ora
15%
Sconto sul 1° ordine

© Barkyn - Love for your dog 2020 Via Bergamo 43 00198 Roma

VisaCard Icon
MasterCard Icon
PaypalFooter Icon
  • Aiuto
  • Opportunità
  • Privacy
  • Shop