Barkyn Logo
  • Veterinaria
  • Crocchette
  • Chi siamo
BlogLifestyle

5 Razze di cani provenienti dagli USA

Scopriamo oggi insieme 5 razze di cani provenienti dagli Stati Uniti con le loro principali caratteristiche.

Aurora Busti

Aurora Busti

Veterinaria
4 min di lettura

Il meglio per il tuo cane

Cibo sano consegnato a casa e veterinario online 24/7

-15%

al 1° ordine
Inizia ora
Inizia ora

1.Pastore Australiano
L’Australian Shepherd che, anche se si chiama così, non arriva dall’Australia ma dagli Stati Uniti d’America. Si affeziona particolarmente ai bambini e li segue ovunque vadano. Sono cani molto intelligenti e agili, possono praticare sleep dog, agility, velocità, salto, calcio oltre che salvataggio sulla neve o nell’acqua. Prima di essere scoperto come fantastico cane da compagnia, il Pastore Australiano è stato per anni (e continua ad esserlo tutt’ora) impegnato come cane da pastore o addetto al controllo delle vaste mandrie della prateria americana. Oltre alla vita campestre, la sua spiccata intelligenza e la sua versatilità lo rendono adatto a svolgere ruoli differenti: dal cane antidroga, al cane da salvataggio. Socievole con gli altri cani ed estremamente affettuoso nei confronti della propria famiglia, non ama trascorrere molte ore in solitudine. Detesta la noia e l’apatia.

2.Boston Terrier
La nascita del primo esemplare di Boston terrier è un merito tutto americano, per la precisione l’origine della razza è attribuita alla città di Boston, Massachussets. Come è facile intuire dalle sembianze fisiche, la razza è un derivato dall’incrocio di Bulldog Francesi e Terrier di piccole dimensioni, tra cui anche alcuni esemplari di Bull Terrier e Pit Bull Terrier. Il Boston Terrier è una razza molto socievole, un vero compagno di giochi per cani e bambini. Ama la compagnia del proprio compagno umano senza mai perdere il suo spirito di indipendenza. Essendo una razza piena di energia, ama trascorrere molte ore all’aria aperta, pur non sdegnando un meritato riposino. In casa alcuni soggetti possono tendere a comportarsi da vero cane da guardia, abbaiando al primo segnale di sospetto pericolo e cercando di allarmare il resto della famiglia.

3.Alaskan Malamute
L’Alaskan Malamute rientra fra le razze più belle e maestose al mondo: la muscolatura compatta ed eccezionalmente sviluppata, insieme ad un’ossatura pesante, gli conferiscono un peculiare portamento fiero ed elegante, tipico delle razze nordiche. Il suo carattere forte e fiero lo rende molto indipendente e apparentemente schivo nei confronti dell’uomo. In realtà con la propria famiglia, quando decide lui, sa mostrare un lato dolce e coccolone tipico di un cucciolo. Come ogni cane appartenete ad una razza nordica, è molto propenso alla caccia di piccole prede. Il suo istinto nordico e il suo estremo sentimento di libertà lo rendono un cane propenso alla fuga e al non ascoltare i comandi di ritorno del padrone. Prima di adottare un Alaskan, è consigliabile attrezzare casa e giardino con reti e barriere a prova di fuga, al fine di evitare incidenti o spiacevoli episodi legate alle continue fughe.

4.American Staffordshire Terrier
Le origini dell’American Staffordshire Terrier, abbreviato in Amstaff, sono strettamente relazionate a quelle dell’American Pit Bull Terrier: queste razze note per la loro proverbiale prestanza fisica, purtroppo un tempo venivano impiegate per intrattenere il pubblico britannico in macabri combattimenti fra cani e tori (bull baiting), pratica ben presto ritenuta illegale dalle autorità locali. Al fine di evitare spiacevoli situazioni è una razza alla quale va dedicata estrema cura nell’addestramento, sin da cucciolo. Non andrebbe mai incoraggiato o indotto ad assumere atteggiamenti aggressivi nei confronti di nessuno. In passeggiata l’Amstaff risulta un cane molto dinamico e intraprendente, sempre alla ricerca di nuovi esperienze o giochi da fare. In casa sopporta poco la solitudine e se presente ricerca costantemente il contatto con il proprio compagno umano.

5.American Bully
L’American Bully è un cane che proviene dagli Stati Uniti, si tratta di un incrocio tra l’American Pit Bull Terrier e l’American Staffordshire Terrier e ha una parentela lontana con cani come il Bulldog Inglese e lo Staffordshire Bull Terrier. Questa razza è stata riconosciuta dall’American Hybrid Kennel Club. Le caratteristiche che rendono riconoscibile l’American Bully sono i tanti muscoli e il carattere mansueto e, soprattutto, il fatto che in questo cane i due aspetti convivano amabilmente. Gli allevatori di questa razza incrociata, cercavano di far sì che dietro l’apparenza robusta e intimidatoria dell’American Bully si nascondesse un compagno fedele e amichevole. E così è stato, anche se può sembrare strano, l’American Bully è un fedele compagno: un cane socievole e leale che riesce a stare bene anche con i bambini. È un compagno estremamente fedele ed affettuoso che non esiterà a dimostrare il suo valore al suo proprietario, anche di fronte a grandi pericoli. È molto intelligente, può imparare e portare a termine differenti comandi.

Dott.ssa Aurora Busti
Medico Veterinario Barkyn

Articolo successivo

Chevron Icon

CONDIVIDI SE TI È PIACIUTO!

Facebook IconTwitter IconChain Icon

I più popolari

Il miglior cibo per il tuo cane

Cibo sano consegnato a casa tua

Barkyn fornisce cibo adattato alle esigenze del tuo cane e un veterinario dedicato. Fai la prova ora!

Inizia ora
15%
Sconto sul 1° ordine

© Barkyn - Love for your dog 2020 Via Bergamo 43 00198 Roma

VisaCard Icon
MasterCard Icon
PaypalFooter Icon
  • Aiuto
  • Opportunità
  • Privacy
  • Shop