Barkyn Logo
  • Veterinaria
  • Crocchette
  • Barkyn Italia
BlogAddestramento

Come insegno al mio cane a fare pipì nel posto giusto?

Non sempre è facile insegnare ad un cane dove fare pipì, specialmente nel caso di cuccioli. Vediamo però come possiamo facilitare questo percorso.

Serena Molinari

Serena Molinari

Veterinaria
3 min di lettura

Il meglio per il tuo cane

Cibo sano consegnato a casa e veterinario online 24/7

-15%

al 1° ordine
Inizia ora
Inizia ora

Per quale motivo il mio cane sporca in casa? 

Le motivazioni possono essere molteplici. La soluzione ottimale è avere a disposizione un giardino o comunque avere la possibilità di portare il cane fuori. Educare il cane a sporcare in casa, sulla traversina o sui substrati appositi è fattibile, ma non consigliabile. E questo è uno dei principali motivi per cui il cane non fa pipì dove vogliamo: il posto che abbiamo scelto (o il substrato che abbiamo utilizzato) non è adatto a lui.
Se invece porti il cane fuori, ma lui continua a sporcare in casa, la motivazione può essere diversa e di solito rientra in una di queste categorie:

  • problema di natura comportamentale che rende difficile al cane sporcare all’esterno o che fa sì che il cane manifesti una condizione di ansia o stress;
  • problema organico, specialmente quando succede in cani che non l’hanno mai fatto prima (per esempio in caso di cistiti o per le malattie endocrine come il diabete o la sindrome di cushing);
  • questione di abitudine, come accade nei cuccioli che ancora non hanno imparato a gestire la routine quotidiana.

Devo sgridarlo?

Sgridare o punire un cane dopo che ha fatto pipì in un luogo a noi indesiderato, non serve ad educarlo, ma può anzi comportare un aumento dell’ansia e dello stress. E’ importante quindi non punirlo e mostrarsi calmi e non arrabbiati quando succede.
Devi anche ricordare che i cani non conoscono il “dispetto” e anche quando può sembrare che lo stiano facendo apposta, in realtà non è così. Capita molto spesso, ad esempio, che i cuccioli appena portati a casa facciano pipì su tappeti e coperte e questo spesso viene mal interpretato dal proprietario. Spesso sceglie quei posti non per dispetto, ma semplicemente perché sono substrati assorbenti, molto simili a quelli che lui riconosce come idonei a sporcare.

Come posso educarlo?

Invece che punirlo quando sbaglia, puoi premiarlo quando fa pipì dove vuoi. In questo modo rinforzerai positivamente quel comportamento e il cane imparerà presto ad associare l’azione del fare pipì in quel determinato posto a qualcosa di piacevole.
E’ importante anche mantenere una routine piuttosto rigida, quindi fare le passeggiate ad orari regolari ed evitare che il cane, soprattutto se cucciolo, resti solo in casa troppo a lungo.
Se ti accorgi che il cucciolo necessita di fare pipì, previeni l’azione sgradita in casa e portalo nel luogo dove invece vuoi che la faccia, poi premialo e mostrati entusiasta.

Dott.ssa Serena Molinari
Medico Veterinario Barkyn

 

Articolo successivo

Chevron Icon

CONDIVIDI SE TI È PIACIUTO!

Facebook IconTwitter IconChain Icon

I più popolari

Il miglior cibo per il tuo cane

Cibo sano consegnato a casa tua

Barkyn fornisce cibo adattato alle esigenze del tuo cane e un veterinario dedicato. Fai la prova ora!

Inizia ora
15%
Sconto sul 1° ordine

© Barkyn - Love for your dog 2020 Via Bergamo 43 00198 Roma

VisaCard Icon
MasterCard Icon
PaypalFooter Icon
  • Aiuto
  • Opportunità
  • Privacy
  • Shop