Barkyn Logo
  • Veterinaria
  • Crocchette
  • Chi siamo
BlogSalute

Il mio cane ha un occhio gonfio. Cosa potrebbe essere?

Qualora sospettiate che il vostro cane abbia un qualche disturbo agli occhi, il consiglio del medico veterinario è quello di farlo visitare il prima possibile senza perdere tempo! La lista delle possibili cause è molto varia si passa dai disturbi congeniti, le malattie metaboliche, alle infezioni o le allergie

Vito Priolo

2 min di lettura

Il meglio per il tuo cane

Cibo sano consegnato a casa e veterinario online 24/7

-15%

al 1° ordine
Inizia ora
Inizia ora

Quando il nostro amico a 4 zampe presenta uno o più occhi “gonfi”, la prima diagnosi del proprietario è che si tratta di un’infezione. Beh…purtroppo non è cosi semplice e come vedrete la lista delle patologie che possono causare “l’occhio gonfio” è molto lunga. Quindi, qualora sospettiate che il vostro cane abbia un qualche disturbo agli occhi, il consiglio del medico veterinario è quello di farlo visitare il prima possibile senza perdere tempo! Racconta al tuo veterinario se hai notato anche altri sintomi come scolo, dolore, abbattimento ma anche cambi nell’urinazione.

Tante patologie possono far apparire l’occhio del nostro amico a 4 zampe “arrossato o gonfio”. Ecco alcuni esempi:

  • Cheratocongiuntivite secca: causata da una ridotta produzione di lacrime;
  • Congiuntivite: causata generalmente da infezioni ma anche allergie;
  • Allergie che generalmente comportano prurito intorno agli occhi;
  • Ulcera corneale: ferita sulla superficie dell’occhio abbastanza dolorosa, infiammata ed arrossata;
  • Patologie della terza palpebra e delle palpebre;
  • Glaucoma: causato dall’aumento della pressione all’interno dell’occhio che apparirà infiammato e più grande del normale;
  • Keratiti comuni nelle razze brachicefaliche;
  • Uveite: processo infiammatorio delle strutture “interne” dell’occhio può cambiare alterazioni nella forma e del colore dell’iride;
  • Tumori causano irritazione, infiammazione, ma anche cambio di dimensione e forma dell’occhio.
  • Malattie endocrine.

Come vedete la lista è molto lunga, quindi non perdere tempo e contatta il tuo veterinario di fiducia o un pronto soccorso (qualora si trattasse di un’emergenza) per far visitare il tuo cane, un ritardo nel trattamento di patologie gravi può causare la cecità perenne e noi questo non lo vogliamo. 😉

Vito Priolo

MRCVS, PhD

Articolo successivo

Chevron Icon

CONDIVIDI SE TI È PIACIUTO!

Facebook IconTwitter IconChain Icon

I più popolari

Il miglior cibo per il tuo cane

Cibo sano consegnato a casa tua

Barkyn fornisce cibo adattato alle esigenze del tuo cane e un veterinario dedicato. Fai la prova ora!

Inizia ora
15%
Sconto sul 1° ordine

© Barkyn - Love for your dog 2020 Via Bergamo 43 00198 Roma

VisaCard Icon
MasterCard Icon
PaypalFooter Icon
  • Aiuto
  • Opportunità
  • Privacy
  • Shop