Barkyn Logo
  • Veterinaria
  • Crocchette
  • Chi siamo
BlogSalute

Glicemia alta nel cane: cos è?

La glicemia indica i livelli di glucosio presenti nel sangue. In un cane sano, i livelli di glicemia si aggirano intorno a 80-120 mg/dl. L’aumento della glicemia, in temine medico iperglicemia, rappresenta tutti i valori ematici che superano la soglia massima di 120 mg/dl e necessitano quindi di adeguati approfondimenti diagnostici e cure mediche.

Alessia Troli

Alessia Troli

Veterinaria
2 min di lettura

Il meglio per il tuo cane

Cibo sano consegnato a casa e veterinario online 24/7

-15%

al 1° ordine
Inizia ora
Inizia ora

Quali sono le principali cause di glicemia alta in un cane?

Alla stregua del suo compagno umano, la principale causa di iperglicemia nel cane è certamente il diabete mellito. Il diabete nel cane è una malattia cronica compromettente la funzionalità delle cellule pancreatiche fino alla loro completa distruzione, creando un deficit della produzione di insulina e innescando così un continuo stato di iperglicemia costante. Altre cause di iperglicemia possono essere associate all’utilizzo di farmaci quali progestinici o corticosteroidi.

Qual è la funzione dell’insulina?

L’insulina è un ormone prodotto dal pancreas e permette l’assorbimento del glucosio presente nel sangue, all’interno delle cellule per essere utilizzato ai fini energetici. Questo meccanismo spiega perché nei casi di diabete mellito, mancando l’insulina, il glucosio permane ad alti livelli nei vasi sanguigni e non essendo “sfruttato” dalle cellule, innescando un processo di dimagrimento cronico dell’organismo.

Quali sono i sintomi?

I principali sintomi dell’iperglicemia sono:
• aumento della sete (polidipsia)
• aumento della produzione di urina (poliuria)
• perdita di peso
• aumento della fame (polifagia)
Se il nostro cane presenta uno o più di questi sintomi dovrebbe essere condotto dal suo veterinario di fiducia per accertamenti diagnostici.

Diagnosi del diabete mellito nel cane

La diagnosi di diabete viene eseguita tramite esami del sangue, grazie ai quali il clinico potrà valutare i livelli di glucosio e fruttosamine. Quest’ultime sono proteine del sangue che se aumentate indicano che l’iperglicemia è presente già da un certo periodo di tempo. Inoltre l’esame delle urine positive al glucosio (normalmente il glucosio nelle urine dovrebbe essere assente) confermerà la diagnosi di diabete mellito.

Trattamento del diabete mellito nel cane

Il trattamento del diabete mellito prevede l’abbassamento dell’iperglicemia tramite la somministrazione di insulina sottocutanea ogni 12 ore, per tutta la durata della vita del cane. La terapia farmacologia dovrà essere associata ad un’adeguata dieta per cani diabetici e all’adozione di uno stile di vita meno sedentario del cane… e del padrone!

Dott.ssa Alessia Troli
Medico Veterinario Barkyn

Articolo successivo

Chevron Icon

CONDIVIDI SE TI È PIACIUTO!

Facebook IconTwitter IconChain Icon

I più popolari

Il miglior cibo per il tuo cane

Cibo sano consegnato a casa tua

Barkyn fornisce cibo adattato alle esigenze del tuo cane e un veterinario dedicato. Fai la prova ora!

Inizia ora
15%
Sconto sul 1° ordine

© Barkyn - Love for your dog 2020 Via Bergamo 43 00198 Roma

VisaCard Icon
MasterCard Icon
PaypalFooter Icon
  • Aiuto
  • Opportunità
  • Privacy
  • Shop