Menu Icon
  • Veterinaria
  • Crocchette
  • Chi siamo
  • Shop
BlogAddestramento

Abbaiare al momento giusto: come insegnare al mio cane a “parlare”?

Nell’articolo di oggi vedremo alcuni trucchetti che possono risultare utili per insegnare al vostro cane ad abbaiare a comando.

2 min di lettura
Cibo sano consegnato a casa e veterinario online 24/7

Il meglio per il tuo cane

Cibo sano consegnato a casa e veterinario online 24/7

-15%

al 1° ordine
Inizia ora
Inizia ora

Nell’articolo di oggi vedremo alcuni trucchetti che possono risultare utili per insegnare al vostro cane ad abbaiare a comando.

Quali sono i motivi per cui può essere utile insegnare al vostro cane ad abbaiare a comando?

Innanzitutto, il gioco! Sarà un motivo per trascorrere del tempo con il tuo amico, esercitare la sua attenzione e migliorare la comunicazione fra di voi. Inoltre, il cane imparerà anche a interrompere l’abbaio, il che risulterà utile in molte occasioni. Infine, il divertimento…quale proprietario non sfoggerebbe con orgoglio il nuovo comando imparato dal proprio cane con amici e parenti?

La prima cosa da tener ben in mente è quella di aver sempre a portata di mano bocconcini, premi o il gioco preferito dal tuo cucciolo, in modo da utilizzarli come “premi” appunto; nel momento in cui ci serve. In linea di massima, nel momento in cui il cane abbaierà spontaneamente noi lo premieremo e aggiungeremo una parola come “abbaia” o “bark” o “parla”….quello che vogliamo in realtà, anche il nome dello zio che ci sta antipatico o della vicina di casa! Ricordati che è meglio scegliere parole brevi e chiare e di premiare immediatamente il tuo cane!

Rinforzo Positivo

Come dicevamo quindi, una volta che il cane abbaia naturalmente, pronunciamo chiaramente “abbaia” e premiamo il nostro cane. Ripeti questo diverse volte, fin quando il vostro cane non ha imparato ad associare il comando al comportamento “abbaiare”.

Ricordati sempre di premiare il tuo cane e di viverla come un gioco. Alcuni cani impareranno molto velocemente, altri impiegheranno più tempo, sarà più semplice nei cuccioli e nei cani più “vocali”; ma con perseveranza sarà possibile ottenere il risultato.

Una volta che il vostro amico a quattro zampe abbia imparato ad associare la parola da voi scelta al comportamento potrete aggiungere un altro elemento come un gesto o una posizione del corpo. Dovete semplicemente ripetere combinando comandi vocali e gestuali fin quando il vostro cane non abbia imparato le varie associazioni.

Attenzione però, una volta che il comando è stato appreso, non premiare il tuo cane quando abbaierà senza comando, potresti rinforzare un comportamento spiacevole e trovarti con il cane che abbaia quando vuole lui. Per evitare tal inconveniente, sarà utile inoltre il comando “stop” accompagnato da un gesto chiaro per interrompere il comportamento.

Vito Priolo

MRCVS, PhD

I più popolari

7 errori più comuni dei proprietari di cani

7 errori più comuni dei proprietari di cani

Il miglior cibo per il tuo cane

Cibo sano consegnato a casa tua

Barkyn fornisce cibo adattato alle esigenze del tuo cane e un veterinario dedicato. Fai la prova ora!

Inizia ora
15%
Sconto sul 1° ordine
Cibo sano consegnato a casa tua

© Barkyn - Love for your dog 2020 Via Bergamo 43 00198 Roma

VisaCard Icon
MasterCard Icon
PaypalFooter Icon
  • Aiuto
  • Opportunità
  • Privacy
  • Shop